Il cibo in città: dopo l’era dell’abbondanza, quale sicurezza e disponibilità?

Il cibo in città: dopo l’era dell’abbondanza, quale sicurezza e disponibilità?

Il Festival Internazionale dell’Agricoltura prosegue il percorso di avvicinamento a Coltivato 2025, con un appuntamento che tratta un tema di grande interesse per tutti noi consumatori: la sicurezza alimentare, intesa nel suo senso più ampio. Come sicurezza dei prodotti che consumiamo ed effetti sulla salute ma anche come disponibilità di cibo per tutti, per evitare diseguaglianze. Mai come ora, dopo anni di abbondanza, si sente il bisogno di affrontare questi temi in modo razionale, con un’analisi di quanto sta avvenendo. Senza trascurare l’attenzione che il nostro Paese riserva ai controlli e l’importanza di trasmettere queste informazioni ai ragazzi.

Coordina: Maria Caramelli, Istituto Zooprofilattico del Piemonte, Liguria e Valle d’Aosta.

Introduce: Maria Lodovica Gullino, Responsabile scientifico di Coltivato.

Intervengono:

Andrea Pezzana, SC Nutrizione Clinica, ASL Città di Torino;

Chiara Saraceno, Università degli Studi di Torino;

Kalliopi Rantsiou, Università degli Studi di Torino;

Guido Cerrato, Camera di commercio di Torino; Manuele Degiacomi, Ecofficina.